Italiana Servizi è costituita nella forma della Società per azioni e adotta il sistema di corporate governance di tipo tradizionale, previsto dalle norme del codice civile per le società non quotate, costituito da:

Assemblea dei soci
E’ l’organo volitivo competente a deliberare sulle materie ad essa riservate dalla legge o dallo statuto.

Consiglio di amministrazione
Composto di tre elementi, è l’organo cui spetta in via esclusiva, la gestione dell’impresa per il raggiungimento degli obiettivi aziendali. E’ investito dei più ampi poteri, ordinari e straordinari, fatta eccezione per quelli riservati, per Legge o per Statuto, all’Assemblea dei soci.
Al fine di assicurare maggiore snellezza operativa alla società, il Consiglio di Amministrazione ha nominato un Presidente, cui sono stati delegati i poteri necessari per il compimento delle operazioni aziendali.

Collegio Sindacale
Composto da tre revisori contabili oltre a due supplenti, tutti iscritti all’Albo dei Revisori, rappresenta l’organo di controllo della società cui è affidato il compito di vigilare

  • sull’osservanza della Legge e dello Statuto
  • sul rispetto dei principi di corretta amministrazione
  • sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile della società e sul suo corretto funzionamento.

Al medesimo organo è stato altresì affidato il controllo contabile.

Direzione e coordinamento
Italiana Servizi S.p.a. non è sottoposta all’attività di direzione e coordinamento da parte di altre società.


Italiana Servizi 095Italiana Servizi 124